Ti informiamo sulle iniziative, sugli eventi e sulle campagne di comunicazione

 

26/06/2017 - News dal Fiora
Siccità, un uso corretto e consapevole dell’acqua per ridurre al minimo gli sprechi

Ecco alcuni piccoli ma significativi accorgimenti quotidiani che rendono possibile ridurre consumi e sprechi

Un uso corretto e consapevole dell’acqua per ridurre al minimo gli sprechi. Data la perdurante siccità che sta interessando tutto il territorio nazionale e la conseguente attenzione allo stato delle fonti di approvvigionamento idrico, Acquedotto dle Fiora invita tutti i cittadini a mettere in atto le buone pratiche che garantiscono il risparmio idrico. È inoltre fondamentale rispettare le ordinanze comunali sul divieto di utilizzo di acqua potabile per usi non domestici: chi riempie piscine, annaffia giardini o lava la macchina utilizzando l’acqua potabile, la toglie a tutti gli altri, causando un danno alla collettività.

Ci sono inoltre piccoli ma significativi accorgimenti quotidiani che rendono possibile ridurre consumi e sprechi:

. Avvitare un “frangigetto” al rubinetto. Il frangigetto è un miscelatore acqua/aria che consente un risparmio di 6-8 mila litri anno.
. Riparare rubinetti o water che perdono. Possono arrivare sprecare anche 100 litri al giorno.
. Scegliere uno scarico WC con pulsanti a quantità differenziate o direttamente una manopola di apertura e chiusura. Il risparmio ottenibile è di 10 - 30 mila litri all’anno
. Preferire la doccia al bagno in vasca. In doccia il consumo è di 40-60 litri di acqua, per una vasca è di due o tre volte superiore
. Quando ci si lavano i denti o ci si rade, evitare di tenere aperto il rubinetto: è un risparmio di 5 mila litri anno.
. Elettrodomestici: metterli in funzione solo a pieno carico. Si risparmiano 8 -11 mila litri anno e  si risparmia anche energia elettrica.
. Lavare l’auto solo quando necessario e utilizzando il secchio anziché il tubo. Si potranno risparmiare oltre 100 litri di acqua a lavaggio.
. Innaffiare le piante e gli orti alla sera, quando le perdite per evaporazione sono ridotte: il risparmio è di 5-10 mila litri anno
. L’acqua della pasta o del riso è ottima per innaffiare le piante: il risparmio è di 1400 – 1800 litri all’anno.


SEGNALAZIONE GUASTI
tutti i giorni 24h/24h

800.35.69.35
gratuito da telefono fisso e cellulare

SUPPORTO SERVIZI ONLINE
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00
ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00
non attivo nei giorni festivi

0564.97.64.01
chiamata con costi a carico del chiamante

RICHIESTE COMMERCIALI
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00
il sabato dalle 9.00 alle 13.00

800.88.77.55
gratuito da telefono fisso
199.11.44.07
da cellulare - servizio a pagamento

clicca qui per vedere
tutti gli orari
degli sportelli fiora

SERVIZIO SMS
INVIA L'AUTOLETTURA DEL CONTATORE

339.9942974

codiceutenza#codicecliente#autolettura