05.01.2022 | PROTEGGI IL TUO MISURATORE DAL GELO Leggi
27.12.2021 | Denuncia scarichi industriali 2021 Leggi
03.01.2022 | SCOPRI L'AREA CLIENTI MYFIORA Leggi

Fiora comunica

3
Dic

2021
AdF, a Montalcino oltre 600mila euro di investimenti sulle infrastrutture del servizio idrico integrato

Conclusa una tranche di lavori per il potenziamento della linea di adduzione per Montalcino, con la sostituzione delle condotte idriche in località Cocco, e in corso l’allacciamento alla rete fognaria di Pian dell’Asso 

AdF, a Montalcino oltre 600mila euro di investimenti sulle infrastrutture del servizio idrico integrato. Si è conclusa in questi giorni una tranche di lavori per il potenziamento della linea di adduzione per Montalcino, con la sostituzione delle condotte idriche in località Cocco, ed è in corso l’allacciamento alla rete fognaria di Pian dell’Asso, mentre nei mesi scorsi è stata bonificata la rete idrica e fognaria di via Osticcio ed effettuati interventi in via Lapini e Porta Burelli. AdF porta così avanti l’imponente piano di investimenti per il miglioramento delle infrastrutture su tutto il territorio servito, in linea con gli obiettivi n. 6 e n. 9 dell’Agenda ONU 2030 e con la propria mission di lavorare per il benessere della comunità e del territorio.

Nella località Cocco AdF ha appena terminato la sostituzione di circa 650 metri di condotta, con un investimento di oltre 100mila euro: i lavori sono inseriti nel più ampio intervento strategico per il potenziamento della linea di adduzione per Montalcino, che consentirà di ampliare la disponibilità idrica della cittadina. La posa della nuova condotta in pead, un materiale più robusto, durevole e resistente, è stata progettata anche in modo da rendere l’infrastruttura maggiormente accessibile in caso di manutenzioni, che potranno essere così più veloci. Il potenziamento della linea di adduzione per Montalcino proseguirà nei prossimi mesi con la sostituzione di 700 metri di condotta in località Ventolaio, per un investimento di circa 230mila euro.

Sono in corso anche i lavori per allacciare al collettore fognario principale recentemente realizzato da AdF l’insediamento produttivo di Pian d’Asso: questo intervento, per un importo di 26mila euro, è realizzato dall’azienda per conto del Comune di Montalcino. 

Sul territorio montalcinese AdF ha nei mesi scorsi portato a termine anche i lavori di bonifica di 125 metri di rete fognaria in via Lapini e Porta Burelli, per un importo di oltre 90mila euro, e quelli che hanno interessato le reti di acquedotto, fognatura nera e fognatura bianca in via Osticcio fino alla rotonda delle Terrazze e alla Fortezza Medicea, con un investimento di oltre 157mila euro. Quest’ultimo intervento è stato condiviso con l’amministrazione comunale, procedendo con la sostituzione della rete idrica e fognaria nera di competenza di AdF in concomitanza con i lavori di rifacimento della fognatura bianca e della pavimentazione stradale di competenza del Comune. Complessivamente sono stati bonificati 311 metri di rete di acquedotto, 207 metri di rete fognaria nera e 207 di fognatura bianca. 

Infine, sono in corso i lavori del secondo lotto per la realizzazione del collettamento di Montalcino, che permetterà di convogliare tutti gli scarichi al depuratore di Torrenieri: l’opera, che dovrebbe essere terminata presumibilmente alla fine del prossimo anno, prevede un investimento complessivo di circa quattro milioni di euro.

Complessivamente gli investimenti effettuati da AdF nel servizio idrico integrato nel comune di Montalcino nel triennio 2019 – 2020 – 2021 sono stati di 2 milioni e 300mila euro.