21.03.2022 | Un nuovo modo di essere MyFiora. Scopri subito le novità! Leggi

Fiora comunica

22
Apr

2022
GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA: L’IMPEGNO DEL GRUPPO ACEA PER LA SOSTENIBILITÀ

In occasione della giornata, la multiutility organizza eventi, iniziative e lancia una campagna di sensibilizzazione sui media nazionali per contribuire a diffondere il rispetto dell’ambiente.

Nel 2021 la produzione di energia da fonti rinnovabili ha raggiunto circa 0,7 TWh e ha permesso di evitare l’immissione nell’atmosfera di 220.000 tonnellate di CO2

Il Gruppo ACEA, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, dedicata ai grandi temi che riguardano il futuro del pianeta, ricorda il suo impegno a favore dell’ambiente con una serie di iniziative e di eventi.

In linea con gli obiettivi previsti dall’Agenda 2030 dell’ONU, ACEA ha dato grande impulso alla produzione di energia da fonti green, che nel 2021 ha raggiunto circa 0,7 TWh, equivalente a 220.000 tonnellate di CO2 evitate. Invece, l’energia verde venduta al mercato libero è pari a 2,3 TWh (+92% rispetto al 2020), il 38% del totale dell’energia venduta sul mercato libero.

Il Gruppo, a testimonianza del proprio impegno sulla sostenibilità, ha previsto nel Piano industriale 2,1 miliardi di euro di investimenti, quasi la metà del totale previsto, pari a 4,7 miliardi di euro, tutti destinati a specifici target di sostenibilità. Tra le priorità, la tutela e la gestione della risorsa idrica, il contributo alla transizione energetica e al contrasto al cambiamento climatico, tramite lo sviluppo di progetti che uniscono sostenibilità e innovazione. Anche sul fronte del trattamento dei rifiuti, ACEA, punta sempre di più a nuove iniziative nell’ambito dell’economia circolare e del recupero di materia.

Diverse le iniziative, a livello nazionale, messe in campo nelle regioni in cui operano le società del Gruppo per contribuire a diffondere una nuova cultura dell’ambiente e della sostenibilità.

ACEA Energia rinnova la sua offerta green puntando sempre di più sulle fonti rinnovabili. Presenterà, inoltre, su RDS network uno studio sull’energia pulita. Per quanto riguarda le attività di educational dedicate ai temi alla difesa del pianeta, ACEA Ambiente terrà un seminario, nell’ambito del Trofeo Volley Scuola ACEA, sul “Biomonitoraggio della qualità dell’aria attraverso l’utilizzo delle api” e su un progetto innovativo per il trattamento delle plastiche. Areti, la società del Gruppo che gestisce il servizio di distribuzione di energia elettrica a Roma, aderirà con una campagna social.

In Toscana, le società Acque e Acquedotto del Fiora daranno il loro sostegno ai temi ambientali con una campagna sui canali social. Geal darà inizio ad un progetto pilota per un nuovo sistema di irrigazione sostenibile e mobile per gestire piantumazioni di nuovi alberi in aree di concessione comunali, curate da associazione no profit locali.

In Umbria, la società Umbria Energy, il 22 aprile, riconosce ai clienti che scelgono la fattura digitale, un bonus sui consumi.

In Campania, infine, Gesesa concluderà, in una scuola di Benevento, il progetto “Diamo ossigeno al futuro 2022”, insieme ad uno spettacolo della compagnia di teatro educativo ambientale “Red Roger” sugli Obiettivi di Sostenibilità dell'Agenda ONU 2030.