Pubblicazioni

27
Mag

2009
ACQUEDOTTO DEL FIORA - ieri, oggi, domani

dall'introduzione di Claudio Ceroni

"Si fa presto a dire acqua, ma distribuirla ogni giorno implica capacità direzionali, impegno e dedizione di tutti i tecnici e gli addetti dell’Acquedotto del Fiora. La nostra Azienda si ispira ai principi fondamentali della Carta del Servizio Idrico Integrato (soddisfazione del cliente, continuità e miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza del servizio stesso), per ottenere i quali abbiamo implementato i canali di accesso al cliente (sportelli comunali, call center), con la finalità di avvicinarci ai cittadini e rafforzare la visibilità della nostra presenza istituzionale sul territorio di competenza (Province di Grosseto e Siena). Lavoriamo per favorire la crescita e l’affermazione di una diversa cultura dell’acqua, improntata al suo rispetto, ad un uso mirato e ad un minore spreco, operato con strumenti informativi redazionali (Acquedotto delFiora Informa, Notizie in Fiora, News Fiora) e interventi sui media finalizzati al risparmio idrico e alla promozione dell’acqua “di fonte” in alternativa a quella in bottiglia. Come Gestori, siamo impegnati a realizzare un piano venticinquennale di investimenti, finalizzato ad assicurare un servizio idrico di qualità, attraverso l’ottimizzazione di condotte e impianti, la riduzione delle perdite, la tutela delle falde idriche e tutti gli interventi nell’ambito della depurazione, per assicurare il rispetto della ricchezza ambientale e la vocazione del territorio. Tutto ciò sarà possibile grazie all’impegno, alla disponibilità e alle competenze delle nostre donne e dei nostri uomini che, quotidianamente, operando singolarmenteo in team, rappresentano il cuore dell’azienda, ben consapevoli che l’acqua non costituisce solo un elemento essenziale alla vita sociale, ma un insostituibile fattore di sviluppo. Un cammino complesso, ma confortato dai risultati significativi conseguiti, tipici di una grande azienda in progress che, con grande impegno e dedizione, riesce a conciliare obiettivi industriali e necessità di garantire la distribuzione di un bene primario come l’acqua, ogni giorno, in tutte le case. Con questa pubblicazione preziosa nella veste editoriale quanto nei contenuti, abbiamo voluto realizzare uno strumento di documentazione che consenta di comprendere il lungo e difficile percorso attraverso il quale la realtà aziendale si è consolidata e maturata in più di un secolo. Di come, a partire dalla formazione del Consorzio dell’Acquedotto delFiora, si sia, nel tempo, riusciti a dare una risposta alla sete atavica della Maremma e di un vastissimo territorio, a soddisfare poi il bisogno crescente di acqua in ogni abitazione ein ogni azienda. È una storia che ci rende orgogliosi e di cuila nostra Azienda è depositaria, e che vogliamo, con questovolume, consegnare alle future generazioni perché sappiano quanto difficile, arduo, tortuoso e lungo è stato il cammino che, dalle sorgenti del Monte Amiata, ha portato l’acqua in ognuna delle loro abitazioni. Si ringraziano, oltre al personale aziendale che ha collaborato, l’editore, gli autori dei testi e delle fotografie,che hanno saputo rendere l’idea di quanto siaimportante la “risorsa acqua” per una terra così bellache tutti apprezzano per la sua struggente bellezza e densità culturale."

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società Acquedotto del Fiora S.p.a. titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.

Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa l’informativa cookies completa

Proseguo ed acconsento