Visite sorgenti e impianti

L’acqua erogata dall’azienda è prelevata per quasi il 50% dalle sorgenti del Fiora che si trovano alle pendici del MonteAmiata, mentre nell’area senese gli impianti di maggior rilievo sono il Campo Pozzi del Luco e l’acquedotto del Vivo che attinge acqua dalle tre sorgenti dell’Amiata Ermicciolo, Ente e Burlana, collocate nella zona di Vivo d’Orcia.  Sono molti i visitatori che ogni anno scelgono le sorgenti di Santa Fiora, che si trovano nel parco della Peschiera, e dell’Ermicciolo (Vivo d’Orcia), immerse invece nel parco della Valdorcia, patrimonio mondiale dell’UNESCO, per vedere dal vivo l’acqua che sgorga dalle rocce.

Durante il percorso, i visitatori sono accompagnati da guide ambientali autorizzate dall’azienda.

Con tale attività l’Azienda si propone di coinvolgere il visitatore in questo percorso e portarlo ad avere le principali informazioni per comprendere in cosa consiste la gestione del Sistema Idrico Integrato.

 

richiedi la tua visita

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società Acquedotto del Fiora S.p.a. titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.

Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa l’informativa cookies completa

Proseguo ed acconsento