14.02.2024 | Regolamento e normativa | Adeguato il numero del CNF Leggi
28.09.2023 | Attenzione ai siti non autorizzati Leggi
01.08.2023 | Dove vuoi tu grazie allo Sportello Digitale! Prenota il tuo appuntamento in videochiamata. Leggi
Servizi commerciali Informazioni su bollette e pagamenti Aggiornamenti tariffe Componenti tariffarie di perequazione

Componenti tariffarie di perequazione (UI1, UI2, UI3, UI4)

Le componenti tariffarie sono deliberate dall’ARERA (ridenominazione dell’AEEGSI) ed applicate a tutte le utenze del servizio idrico integrato, a livello nazionale. Nello specifico si riporta una descrizione sintetica di ciascuna delle componenti in vigore.

 

COMPONENTE DI PEREQUAZIONE UI1

Ai sensi di quanto previsto dalla Deliberazione ARERA n. 6/2013/R/COM e s.m.i., ai clienti dei servizi di acquedotto, fognatura e depurazione viene addebitata la componente di maggiorazione UI1 in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici, nella misura di €/mc 0,004, al netto dell’IVA, dal 1° gennaio 2014 fino al 30/06/2023 e, in base a quanto previsto dalla Deliberazione ARERA n. 267/2023/R/COM del 13/06/2023, nella misura di €/mc 0,006, al netto dell’IVA, dal 1° luglio 2023.

 

COMPONENTE DI PEREQUAZIONE UI2

Ai sensi della Deliberazione ARERA n. 918/2017/R/IDR del 27/12/2017, AdF addebita ai propri clienti la componente di maggiorazione tariffaria UI2, per la promozione della qualità tecnica del SII, nella misura di €/mc 0,009, al netto dell’IVA, per i servizi di acquedotto, fognatura e depurazione. L’applicazione di questa componente tariffaria decorre a partire dal 1° gennaio 2018. 

 

COMPONENTE DI PEREQUAZIONE UI2 | Integrativa

L'ulteriore deliberazione 580/2019/R/IDR del 27/12/2019 di ARERA, all’art. 36.3, prevede che la copertura dei premi relativi alla qualità tecnica e contrattuale possa avvenire anche attraverso uno strumento allocativo aggiuntivo rispetto a quello creato con la UI2.

Pertanto, a partire dal 1° gennaio 2020 è stata introdotta una nuova componente tariffaria obbligatoria denominata "UI2 integrativa", calcolata come previsto dall’art. 17.1 della citata delibera pari a 0,5 centesimi di €/mc (ovvero 5 millesimi di euro).

 

COMPONENTE DI PEREQUAZIONE UI3

Ai sensi della Deliberazione ARERA n. 918/2017/R/IDR del 27/12/2017 e s.m.i., AdF addebita ai propri clienti la componente di maggiorazione tariffaria UI3, per il finanziamento del Bonus Sociale Idrico Nazionale. L’addebito di questa componente, al netto dell’IVA, è nella misura di €/mc 0,005 fino al 31/12/2021, in base alla Deliberazione ARERA n. 639/2021, nella misura di €/mc 0,0179 dal 01/01/2022, sempre per i servizi di acquedotto, fognatura e depurazione, ad esclusione degli utenti diretti che beneficiano di Bonus Sociale Idrico Nazionale e che sono intestatari di un contratto idrico. Come previsto dalle citate Deliberazioni, l’applicazione di questa componente tariffaria decorre a partire dal 1° gennaio 2018 per il solo servizio di acquedotto ed a partire dal 1° Gennaio 2020 anche per i servizi di fognatura e depurazione.

 

COMPONENTE DI PEREQUAZIONE UI4

Ai sensi della Deliberazione ARERA n. 580/2019/R/IDR del 27/12/2019, agli clienti dei servizi di acquedotto, fognatura e depurazione è previsto l’addebito della componente di maggiorazione UI4 nella misura di €/mc 0,004, al netto dell’IVA, per l’alimentazione e la copertura dei costi di gestione del Fondo di garanzia delle opere idriche di cui all’art. 58 della legge 221/2015. L’applicazione di questa componente tariffaria decorre a partire dal 1° gennaio 2020. In base a quanto previsto dalla successiva Deliberazione ARERA n. 239/2023/R/IDR del 30/05/2023, a decorrere dal 1° luglio 2023 la componente UI4 è posta pari a zero per cui non viene addebitata.